a
Per qualsiasi richiesta scriveteci compilando il form sottostante.

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali

Follow Us
Relais Sant'Agostino - Sala Ricevimenti Andria > Consigli per le nozze  > Modelli abiti da sposa: quale scegliere per il tuo giorno speciale?
modelli abiti da sposa

Modelli abiti da sposa: quale scegliere per il tuo giorno speciale?

I modelli di abiti da sposa: quale sarà quello giusto per te?

Alcune ragazze sin da bambine fantasticano su quale abito da sposa indosseranno il giorno del loro matrimonio. Alcune immaginano di vestire i panni di una principessa indossando un abito ampio e vaporoso, mentre altre sognano di essere come una diva del cinema sul red carpet fasciate in un abito a sirena.

Qualsiasi sia il sogno di quella bambina, quando arriva finalmente la proposta di matrimonio il sogno può uscire dal cassetto per diventare realtà.

modelli abito da sposa

La prova dell’abito

Alla prima prova dell’abito esistono due tipologie diverse di spose. C’è la sposa super informata che ha spulciato per bene il sito, il catalogo e i canali social dell’atelier e ha portato con sé una lista di abiti che vuole assolutamente provare. E poi c’è la sposa istintiva, che non ha bisogno di documentarsi perché sarà il suo istinto a guidarla verso l’abito giusto.

In realtà, al momento della prima prova dell’abito, saranno le emozioni a prendere il sopravvento e servirà una guida esperta che affianchi la futura sposina nell’intricato viaggio verso l’abito dei sogni.

Ciò che è sicuro è che l’abito giusto sarà quello che riuscirà a rappresentare meglio la personalità e i gusti della sposa e che sembrerà fatto su misura per lei.

abito da sposa

I modelli di abiti da sposa che non passano mai di moda

Anche tra gli abiti da sposa esistono dei grandi classici intramontabili, modelli che hanno accompagnato all’altare migliaia di spose e che continuano a rinnovarsi per non passare mai di moda.

Sirena e semisirema

L’abito a sirena è il modello più sensuale, fascia la figura e mette in risalto le curve della sposa. Leggermente più scivolato l’abito a semisirena, che accarezza delicatamente i fianchi e resta più largo sul corpo.

Principesco

È il modello di abito da sposa più tradizionale. Ampio, vaporoso, regale, non è un abito estremamente confortevole ma sicuramente è un abito che fa sognare.

Linea ad A

Questo modello prende il nome dalla forma della sua gonna, per l’appunto ad A, più stretta in vita e ampia in fondo. La parte superiore del vestito è caratterizzata da un corpino che può essere ricamato, più o meno aderente e con maniche di diversa lunghezza. Mentre la gonna slancia la figura e mette in risalto il punto vita.

Scivolato

Tra i modelli più raffinati c’è quello scivolato, con corpino strutturato e gonna dalla linea morbida, che scivola sulla figura e realizzato quindi con tessuti leggeri come il tulle, il voile e il georgette.

Stile Impero

Lo stile impero è uno dei modelli di abiti da sposa più particolari: il suo taglio netto del corpino sotto il seno rende la figura molto femminile esaltandone il décolleté. La gonna è morbida e scivolata con un’allure romantica.

Corto o asimmetrico

Longuette, al ginocchio, asimmetrico, tubino o da ballerina o a corolla: l’abito corto può avere diverse forme e lunghezze ed è il giusto compromesso tra modernità e classicità.

modelli abiti da sposa

I tre consigli per scegliere l’abito giusto:

  • deve cadere a pennello sulla sposa,
  • deve mettere in risalto i suoi punti di forza,
  • deve valorizzarla e farla sentire a suo agio.